La Scuola

La nostra scuola è un parco dove germogliano i talenti. Dove si seminano creatività, inventiva, curiosità. Dove ad ogni bambina/o viene data la possibilità di sviluppare tutto il suo potenziale. Lo facciamo in lingua russa e attraverso le nuove tecnologie e il digitale.



La Scuola


La nostra scuola è un parco dove germogliano i talenti. Dove si seminano creatività, inventiva, curiosità. Dove ad ogni bambina/o viene data la possibilità di sviluppare tutto il suo potenziale. Lo facciamo in lingua russa e attraverso le nuove tecnologie e il digitale.


L'insegnamento della lingua ai bambini bilingue rappresenta una questione importante e non semplice da gestire. Le forme d’apprendimento di una seconda lingua dovrebbero concentrarsi non solo sull’assimilazione del maggior numero possibile di unità lessicali, ma anche sull’incremento dell'interesse per l'argomento "lingua russa", così come sullo sviluppo delle capacità di comunicazione del bambino, la capacità di esprimersi. I metodi di maggior successo si basano sul principio della formazione e dello sviluppo graduale dell’atto linguistico, secondo cui semplici affermazioni iniziali precedono costrutti più complessi. Si attribuisce grande importanza ai metodi di evoluzione della formazione: sistematicità nel proporre nuove conoscenze e competenze da acquisire, utilizzo di supporti visivi ausiliari per facilitare il processo di apprendimento del bambino, stimolare la capacità di svolgere un determinato lavoro e applicare le nozioni acquisite a nuove condizioni. Le condizioni necessarie a far si che il processo di apprendimento avvenga con successo consistono anche nella creazione di un clima accogliente nel gruppo di bambini, nella loro capacità di prendersi cura dei loro coetanei, mostrando gentilezza e attenzione nei loro confronti.
L’applicazione del metodo ludico-comunicativo nel processo di insegnamento, consiste nel svolgimento dei task cognitivi assegnati, in modo divertente e giocoso. Assimilando o affinando l’uno o l'altro elemento del programma, nell’ambito del gioco didattico, i bambini imparano a osservare, confrontare, classificare gli oggetti di studio a seconda delle caratteristiche; esercitano memoria e attenzione; imparano ad applicare una terminologia chiara e precisa, ad esprimersi in maniera coerente e coesa; a definire il soggetto, delineandone azioni e qualità; dimostrano intelligenza e ingegno.
I giochi didattici hanno una struttura particolare, in cui possono essere distinti i seguenti elementi: A) Task formativo; B) Elemento ludico; C) Regole; D) Conclusione. L’inserimento delle attività di apprendimento avviene attraverso l'elemento ludico. Quest’ultimo rappresenta la principale differenza tra un gioco didattico e un esercizio didattico. L'introduzione di un elemento ludico in un esercizio lo rende un gioco e escludendo un elemento ludico dal gioco, lo si trasforma in un esercizio. Gli elementi ludici vengono attuati attraverso: la manipolazione di giocattoli, oggetti o immagini, sotto forma di ricerca e ritrovamento di un oggetto; l’esecuzione di ruoli; competizioni, movimenti speciali nel gioco. Passo dopo passo, il bambino acquisisce una sua modalità molto libera, di padroneggiare una seconda lingua. Il processo educativo diventa sempre più complesso, finché non viene adattato il programma scolastico della scuola russa generale (34 giorni scolastici). Per tutti i gruppi del nostro centro di istruzione, la pianificazione delle lezioni (in lingua russa) si basa sul programma d’istruzione vigente in Russia, adattato in particolare al programma d’istruzione per bambini bilingue che vivono in Italia.
I sussidi didattici svolgono i task d’insegnamento, guidando e sostenendo l'insegnamento del russo ai bambini in età pre-scolastica e scolastica.

Oltre alla letteratura scolastica raccomandata e approvata dal Ministero della Pubblica Istruzione della Federazione Russa, la nostra scuola utilizza numerosi supporti educativi aggiuntivi (specialmente nel dipartimento pre-scolastico), sviluppati dagli insegnanti tenendo conto della preparazione dei bambini e del livello delle abilità linguistiche.

Programmazione didattica Nido e Scuola Materna

Cliccando sui tasti potete scaricare i programmi

Programmazione didattica scuola primaria

Alfabetizzazione
Cliccando sui tasti potete scaricare i programmi

1a Classe
Cliccando sui tasti potete scaricare i programmi

2a Classe
Cliccando sui tasti potete scaricare i programmi

3a Classe
Cliccando sui tasti potete scaricare i programmi

4a Classe
Cliccando sui tasti potete scaricare i programmi

5a Classe
Cliccando sui tasti potete scaricare i programmi

Russo per gli stranieri
Cliccando sui tasti potete scaricare i programmi

Programmazione didattica Musica e Danza

Regolamento della nostra scuola

Cliccando sui tasti potete scaricare i programmi

Test di certificazione per bambini e adulti

Con il nuovo anno accademico 2017/18, dopo la sottoscrizione di un accordo di collaborazione con l'Istituto Statale A. S. Pushkin di Mosca, sarà possibile sostenere esami di certificazione di russo per bambini e adulti, presso il nostro Centro d’Istruzione “Kirilliza”.
Video dei test di certificazione sono disponibili al link.
L'Istituto Pushkin in particolare, è specializzato nella creazione di test di certificazione per bambini bilingue.
La maggior parte dei bambini russi all'estero, il sabato, frequentano una scuola dove fanno pratica con la lingua russa o “conservano" la loro lingua madre a casa con l'aiuto dei genitori. Un mezzo efficace di regolamentazione e stimolo per lo sviluppo di quest’abilità può consistere in un sistema internazionale di test di certificazione per bambini bilingue, che contribuisce a costruire un percorso formativo comune per la padronanza della lingua russa in diversi ambiti di apprendimento, oltre a fornire una valutazione oggettiva dei risultati degli studenti, sulla base di unità di misura uniformi e conformi ai parametri di controllo dettati dal sistema educativo europeo di riferimento.
Guarda al seguente link il video di Margarita Rusetskaya, rettore dell’Istituto A S. Pushkin, sui test di certificazione per bambini bilingue
Il test di certificazione è atto a stabilire il livello di competenza in russo. L’Istituto Statale di lingua russa AS Puskin ha sviluppato test per adulti e bambini e bambini bilingue secondo la scala internazionale A1-B2, tenendo conto di tutti i requisiti europei del quadro internazionale.
Il Centro “Kirilliza” offre la possibilità di sostenere i seguenti esami
Per i bambini:
Esame di russo per stranieri per alunni appartenenti a due fasce d’età: da 10 a 17 anni e da 17 a 20 anni;
Esame per bambini bilingue appartenenti alla fascia d’età compresa fra 8 e 15 anni (russo utilizzato in circostanze limitate).
Per gli adulti:
• La lingua russa della comunicazione quotidiana.
Il sistema dei livelli di padronanza è stato sviluppato sotto l’egida del Consiglio d'Europa, in conformità con le raccomandazioni del «ModernLanguages: Learning, Teaching, Assessment. A Common European Framework of reference. Council for Cultural co-operation, Educational committee, Strasbourg, 1996», e tenendo conto delle raccomandazioni ALTE.
Il sistema dei livelli di padronanza della lingua russa:
A1 - Elementare, A2 - Pre-soglia (base), B1 - Soglia, B2 - Soglia post.
I test verranno esaminati da esperti dell'Istituto di lingua russa A. S. Pushkin, che garantisce una valutazione estremamente oggettiva e imparziale del livello di padronanza della lingua russa.
Sulla base del risultato conseguito, l’Istituto Pushkin rilascia certificati internazionali in russo e in inglese, riconosciuti in molti paesi e di validità temporale illimitata. Il certificato della lingua russa conferma non solo il livello specifico di padronanza della lingua, ma dà anche una serie di vantaggi, soprattutto ai candidati che hanno presentato domanda di ammissione alle università russe, dando accesso alle quote per connazionali.
Istituto Pushkin

Uno sguardo panoramico sulle nostre lezioni

La vera gioia per l'insegnante sono i volti e i sorrisi gioiosi degli studenti ... Per questi sorrisi vale la pena di vivere e di creare ... Il compito principale dei genitori e della scuola è quello di insegnare ai bambini ad amare una lingua tanto complessa quanto al contempo meravigliosa come il russo! Ogni entusiasmante giornata trascorsa alla scuola di russo è un nuovo passo verso il raggiungimento di quest’obbiettivo!

Vedi le Foto

Solo un uomo spirituale può costruire un rapporto giusto con un'altra persona!

I ragazzi aspettano con trepidazione l’incontro con il rettore della chiesa di San Nikola a Roma, padre Viaceslav. Le conversazioni si svolgono in un ambiente tiepido e tranquillo, un’atmosfera quasi incantata. Gli alunni ascoltano con interesse i racconti educativi di padre Viaceslav. Il parroco guida i ragazzi alla comprensione di un determinato insegnamento, portando come esempio il comportamento del protagonista di una storia o dei personaggi di una fiaba presentando dei punti chiave che danno risposte metaforiche a molte domande importanti circa la vita spirituale, e che influiscono sulla creazione dei valori e la scelta dello stile di vita.